CHIARA RAGNINI “La Differenza”

CHIARA RAGNINI (ITA) “La Differenza”


In FSM il ritorno di Chiara dopo cinque anni con un album che potrebbe far fare “La Differenza” all’artista ligure.

Chiara è una habitué di FreeSoundMagazine, mi spiego, una cantante che è passata tante di quelle volte nelle nostre pagine che trovare nuove parole per elogiarla è alquanto difficile. Avevamo anticipato l’uscita dell’album che si intitola “LA DIFFERENZA” attraverso la pubblicazione del singolo di lancio “Un colpo di pistola” circa un mese fa, il nostro post ebbe molto riscontro nei canali che ci rappresentano portando a seguito tantissimi FeedBack positivi da parte dei nostri fedelissimi lettori. “Un colpo di pistola” il cui video, finalista al Biella Festival Music Video, ha già superato le 40.000 views su Youtube confermando così le ottime impressioni dei lettori FSM. A cavallo tra pop ed elettronica, testi malinconici e taglienti, finalmente una nuova Chiara che ripone nel cassetto il suo vecchio stile folk chitarra-voce del primo album, e si veste di una nuova identità che a nostro avviso le stà meglio. Il progetto è stato finanziato grazie ad una riuscitissima campagna di crowdfunding su Musicraiser, con oltre 220 sostenitori da tutta Italia, è arriva cinque anni dopo “Il giardino di rose”, album maturo e rappresentativo del mondo della cantautrice, che si racconta senza filtri e senza paura. Il lavoro ci è piaciuto, “La Differenza” contiene canzoni raffinate e ben curate, come ad esempio “Oggi ho perso” e “In ogni angolo del mondo” dove si evidenziano le sonorità “elettro” della svolta e ottimi testi, poi ci sono anche pezzi con una certa energia, la gia citata “Un colpo di pistola” e “Un angolo di buio” tra le nostre preferite. “Domattina” è invece il brano più intrigante, una canzone pop interessante e molto radiofonica, che potrebbe essere il nuovo singolo da lanciare con un bel video a corredo. Un album da sette, vario e abbastanza longevo, se vi va di scoprire la bravura di Chiara non vi resta che acquistare tutto il prima possibile.

“La differenza sta
nell’essere se stessi, nel mettersi a nudo, nel non avere
paura di raccontarsi, ma non solo: risiede anche
nell’essere indipendenti discograficamente, realizzando
un album grazie al sostegno delle persone che mi hanno
seguito fino ad ora”.

TRACCE:

1. Un colpo di pistola 2. Il vortice bianco 3. Un angolo
buio 4. La differenza 5. In ogni angolo del mondo
6. Grigiocielo 7. Oggi ho perso 8. Domattina
9. Sospesa 10. Coda feat. Roggy Luciano

 

Lascia un commento